Premessa

enuvo Sagl - di seguito denominata "enuvo" - gestisce il servizio "Sondaggio Online" (o Enquêtes Maken, KyselyNetti, Online Anketler, Online Encuesta, Online Pesquisa, Online Undersøgelse, Online Undersøkelse, Sondage Online, Umfrage Online, WebbEnkäter, eSurvey Creator). Il servizio di Sondaggio Online è un servizio che utilizza una piattaforma web-based, la quale consente ai clienti di Sondaggio Online - di seguito denominati i "clienti" - di realizzare, condurre e valutare sondaggi online su base internet.

Oggetto delle condizioni

enuvo eroga il proprio servizio - indipendentemente dalla modalità gratuita o a pagamento - solo sulla base delle presenti condizioni commerciali generali. Non si applicheranno altre Condizioni generali o speciali di enuvo né del cliente.

Inizio del contratto e requisiti

L'utilizzo del servizio presuppone un login sul sito Sondaggio Online. enuvo si riserva il diritto di non accettare la stipula del contratto in taluni casi particolari. I dati personali forniti dal cliente devono essere veritieri.

Descrizione delle prestazioni

Il cliente riceve il diritto di utilizzare il servizio nell'ambito delle possibilità tecniche e operative di volta in volta disponibili. La struttura, la progettazione e la portata delle funzionalità del servizio, in particolare in relazione al contenuto e alla presentazione grafica, sono esclusivamente a discrezione di enuvo. Il cliente non ha diritto di esercitare alcuna influenza, salvo se non diversamente concordato. enuvo è autorizzata a sottoscrivere il servizio nonché i questionari da lei messi a punto ovvero a personalizzarli con altre avvertenze e pubblicità. La sostituzione/rimozione di tali elementi è consentita solo nell'ambito di un accordo specifico.

Obblighi dell'Utente

  1. Il cliente non potrà rendere accessibile a terzi il proprio account utente.
  2. Il cliente dovrà tutelare i dati d'accesso e la password personale da accessi non autorizzati da parte di terzi.
  3. Per motivi di sicurezza il cliente deve modificare la propria password periodicamente. La modifica della password potrà essere effettuata online in qualsiasi momento. Qualora il cliente nutra il sospetto che terze parti siano a conoscenza della password, egli dovrà provvedere a cambiarla immediatamente.
  4. Nel caso in cui enuvo abbia ragionevoli motivi per sospettare che l'accesso del cliente sia effettuato da parte di terzi non aventi diritto, enuvo potrà esercitare il diritto di bloccare l'accesso. In questo caso il cliente riceverà nuovi dati di accesso da parte di enuvo.
  5. I terzi ai sensi di cui ai paragrafi (1) - (4) rappresentano, per i clienti, le persone giuridiche pubbliche o enti pubblici, non i loro dipendenti. Tuttavia nel caso dei propri dipendenti il cliente dovrà prestare attenzione affinché ai dipendenti siano noti solo i dati di accesso loro necessari al fine di svolgere i compiti affidati dal cliente.
  6. Il cliente potrà utilizzare il servizio solo per la finalità prevista, vale a dire la realizzazione di sondaggi, e non potrà utilizzarlo secondo alcuna modalità inconsueta. In particolare egli non potrà abusare del servizio, per esempio per l'invio di email promozionali (spamming) o di junk mail.
  7. Il cliente s'impegna a non pubblicare alcun contenuto che possa infastidire l'opinione pubblica né porsi in violazione della buona educazione. In particolare, s'impegna a non produrre contenuti che rappresentino discriminazioni nei confronti di sesso o razza né che siano di natura radicale o offensiva.
  8. Il cliente dovrà tempestivamente comunicare a enuvo tutte le variazioni di dati che siano salienti per enuvo, come ad esempio indirizzo, poteri di rappresentanza e altri eventi.
  9. Nel caso in cui il cliente violi i propri doveri, enuvo avrà il diritto di eliminare dalla rete il contenuto, senza fornire alcun preavviso al cliente.
  10. Il cliente dovrà fare in modo che l'infrastruttura del servizio non sia sovraccaricata da un uso eccessivo. Un uso eccessivo nel caso generale si verifica quando i questionari del cliente sono richiamati oltre 3.000 volte al giorno. In tale caso dovrà essere richiesta una nuova offerta specifica presso il fornitore (enuvo).

Risoluzione

  1. La risoluzione ordinaria dovrà essere effettuata per iscritto - via e-mail, fax o lettera - oppure potrà essere effettuata direttamente sul sito Sondaggio Online.
  2. Entrambe le parti si riservano il diritto di recesso straordinario senza preavviso. enuvo eserciterà in ogni caso esercitare un diritto di recesso straordinario, laddove in cui il cliente si ponga in violazione delle presenti condizioni o di altre norme d'uso in vigore.
  3. enuvo ha il diritto di interrompere in qualsiasi momento e senza alcun preavviso i servizi di cui il Cliente usufruisca a titolo gratuito od oneroso.

Cancellazione di questionari, indirizzi, risultati di sondaggi, ecc.

30 giorni dopo la scadenza di ciascun sondaggio, enuvo avrà il diritto di cancellare in maniera irrevocabile e senza alcun preavviso tutti i dati raccolti dal cliente (questionari, partecipanti al sondaggio e risultati del sondaggio).

Disponibilità, salvataggio dei dati e assistenza

  1. In linea di massima enuvo mette a disposizione il proprio servizio senza interruzioni. Tuttavia enuvo non è in grado di garantire che il servizio sia sempre disponibile e funzionante senza restrizioni. Inoltre non si può escludere che si verifichino ritardi e problematiche nel servizio a causa di eventi o circostanze indipendenti dal controllo di enuvo, ad esempio disponibilità del World Wide Web (www) o dell'hosting da parte di terzi.
  2. Le interruzioni la cui responsabilità non sia imputabile a enuvo nonché le interruzioni successive a interventi di manutenzione, ecc. non comportano alcun diritto di recesso né alcun diritto di risarcimento danni da parte del cliente.
  3. enuvo esegue il backup dei dati come segue: una volta per notte. enuvo fa notare che la perdita di dati può verificarsi anche quando si effettui un corretto backup dei medesimi. Pertanto il cliente è tenuto a salvare direttamente e regolarmente i questionari, le directory di indirizzi e i risultati dei sondaggi, ricorrendo al download.
  4. Il servizio non prevede alcuna assistenza, in quanto è intuitivo e dispone di una guida online sensibile al contesto.

Garanzia

  1. Per tutta la durata del periodo contrattuale enuvo garantisce che il servizio messo a disposizione da enuvo è conforme alle funzioni concordate. Il prerequisito per la garanzia è tuttavia rappresentato da un utilizzo conforme a quanto previsto dal contratto.
  2. Qualora nel corso del periodo di garanzia si verificassero errori riproducibili, il cliente dovrà comunicare immediatamente per iscritto a enuvo i difetti rilevati, indicando in maniera precisa i componenti difettosi. enuvo si attiverà per l'eliminazione di tali errori. Al fine dell'esecuzione del contratto, a richiesta di enuvo il cliente dovrà mettere a disposizione i dati da lui impiegati che abbiano occasionato l'errore e sarà tenuto a collaborare al fine di analizzare e risolvere gli errori del cliente secondo una modalità adeguata e gratuitamente. A propria discrezione enuvo potrà attivarsi al fine di eliminare l'errore.
  3. Le parti convengono che allo stato dell'arte non è possibile realizzare un software completamente privo di errori per tutte le condizioni di applicazione. Il cliente non potrà pertanto vantare alcun diritto circa il funzionamento del servizio con tutti i browser e sistemi operativi.
  4. È escluso il diritto del cliente a ottenere la risoluzione del problema anche quando l'errore non sia riproducibile o non possa essere visualizzato utilizzando dati creati dal sistema. Inoltre la garanzia non si applica nel caso in cui non sia dimostrata la responsabilità diretta di enuvo per un particolare errore. enuvo non è tenuta a porre rimedio a difetti di lieve entità, che non riducano o non riducano significativamente la fruibilità del servizio. Inoltre tali difetti non danno diritto ad alcuna riduzione dell'eventuale compenso dovuto né al recesso dal contratto.
  5. In caso di chiamata in causa di enuvo per garanzia o responsabilità sarà presa in considerazione la commisurata corresponsabilità del cliente, in particolare in caso di segnalazioni insufficienti degli errori o insufficiente tutela dei dati.

Responsabilità

  1. Il cliente è tenuto a informare tempestivamente enuvo dei danni e delle perdite il cui risarcimento sia a carico di enuvo ovvero ad affidare a enuvo la rilevazione dei medesimi.
  2. enuvo sarà responsabile del recupero dei dati solo quando ne abbia occasionato la perdita per negligenza grave o intenzionalmente, e i dati possano essere ricostruiti partendo dal materiale dati disponibile solo con una spesa ragionevole. Sono escluse ulteriori richieste di risarcimento danni da parte del cliente. Lo stesso vale per i casi in cui sono stati creati risultati dell'indagine errati a causa di problemi tecnici.
  3. enuvo non è responsabile in relazione al fatto che il questionario progettato dal cliente sia in grado di soddisfare le finalità perseguite dal cliente. Inoltre enuvo non risponde in relazione al fatto che il sondaggio procuri al cliente il successo desiderato e/o il numero di partecipanti da lui auspicato.

Canone d'utilizzo

L'utilizzo del servizio è attualmente gratuito, fatta eccezione per accordi di segno diverso. enuvo ha il diritto di modificare in qualunque momento la descrizione del servizio, le condizioni ed eventuali regolamenti preesistenti.

Legittimità

Il cliente è il solo responsabile della legittimità dei questionari da lui messi a punti lui e nonché della totalità dei contenuti dei medesimi. Il cliente si assume la responsabilità per la conformità alle normative, in particolare in materia di privacy, diritto d'autore, diritti di concorrenza e diritti di esecuzione in relazione all'uso di immagini, registrazioni sonore e filmati (media) nonché di altri documenti e materiali e manleva enuvo da eventuali richieste di risarcimento danni derivanti dalla violazione di tali diritti, salvo il caso in cui sia presente una colpa imputabile a enuvo.

Condizioni generali

Il cliente potrà trasferire i diritti derivanti dal contratto stipulato sulla base di queste condizioni solo con il consenso scritto di enuvo. enuvo ha il diritto di rivolgersi a terzi ovvero di dare mandato a terzi al fine di ottemperare ai propri obblighi.

Giurisdizione e luogo di esecuzione, per quanto legalmente consentito, è Zurigo. A tutti i rapporti giuridici regolati sulla base di queste condizioni si applicheranno le leggi in vigore in Svizzera.

Zurigo, 11.07.2017